top of page
  • Immagine del redattoreChicca

Formentera, la vacanza che non ti aspetti

Aggiornamento: 13 mar 2022


Allora amici modaioli, siete pronti con il cocktail in mano, il costumino firmato e il sandaletto quello giusto? Sì? Allora sto per deludervi perché questo non è il pezzo che fa per voi!

La Formentera quella bella glamour la lasciamo alle varie influencers, ai vari calciatori e le veline di turno che fortunatamente o sfortunatamente non staranno leggendo questo libro. Se decidete di continuare a leggere vi concediamo un buon bicchiere di vino, un pareo e un paio di infradito. Prendete un motorino e via... Alla scoperta di una Formentera che amerete al di là di ogni ragionevole dubbio e di ogni ragionevole aperitivo. Due o tre ore di volo dall'Italia su Ibiza, un'oretta di traghetto e voilà, la magia di un mare caraibico a portata di fuso orario. Cosa desiderare di più?

Che sia un weekend lungo o la vostra vacanza principale, quest'isola vi conquisterà con un mare azzurro da perderci la testa, la sabbia bianca e morbida come borotalco, l’infinità delle sue spiagge tutte diverse e tutte bellissime. Voi mi starete dicendo... E beh?? Ora non sarà la prima isola, dove il mare è azzurro e la sabbia bianca e il sole tramonta del mare.

Non posso darvi torto, ma se vi spostate un attimo fuori da Es Pujols, gli abitanti di San Ferran vi accoglieranno con la proverbiale allegria spagnola, quella autentica degli isolani che vi guardano con un po' di sospetto ma poi non resistono alla tentazione di sorridevi e raccontarvi la storia dell'isola, dei loro genitori e dei loro nonni che da sempre vivono lì, da prima che Formentera fosse Formentera con la F maiuscola. Che vi inviteranno a vedere le loro foto di famiglia, alcune in bianco e nero e vi offriranno una birra a casa, per la gioia di fare quattro chiacchiere al netto dei paparazzi e della facciata patinata.

Vi sveleranno un segreto quando gli chiederete dove si può ammirare il tramonto più bello dell'isola e sorridendo vi risponderanno …beh il tramonto più bello dell'isola è al Faro di La Mola ma è all’alba!!

Raccogliamo il suggerimento e il giorno dopo puntiamo la sveglia presto quando l'isola dorme silenziosamente.

Felpa, casco, motorino, caffè e con gli occhi stropicciati di sonno via verso il Faro. Beh mai diffidare di un locale che ti passa un segreto...

Un' alba così infuocata dove sole bacia così bene il mare tanto da farlo arrossire di vergogna.

Un bacio lungo e intenso. E quando i due amanti iniziano a separarsi siamo ancora avvolti dalla magia del silenzio, l'isola non si è ancora vestita di lustrini e paillettes ed ancora per poche ore é tutta nostra, con le strade deserte, la luce tenue che ci accarezza e il vento tra i capelli. Allora amici viaggiatori...siete ancora lì e soprattutto siete ancora convinti che Formentera sia solo aperitivi e paparazzi?



12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page